fbpx

1° Giorno: ITALIA - BUCAREST: Raduno dei Pellegrini presso l'aeroporto designato, incontro con l'assistente di Viaggio, operazioni di imbarco e partenza con volo diretto per Bucarest.

Appena giunti in loco, incontro con la guida parlante lingua italiana. In funzione del’orario di arrivo partenza in pullman per un breve giro panoramico della capitale romena, ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici “Bell’ Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione e la Piazza dell’Università. Cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel a Bucarest. 

2° Giorno: BUCAREST – SIBIU - SIGHISOAR: Colazione in hotel. Partenza per Sibiu, Capitale Europea della Cultura nel 2007, attraversando la bella valle del fiume Olt. Sosta per visitare il Monastero Cozia, del XIV sec, considerato un capolavoro del’architettura valaca. Arrivo a Sibiu e pranzo in ristorante. Visita del centro storico della capitale europea, nota al epoca per il suo sistema di fortificazione considerato il più grande della Transilvania con oltre 7 km di cinta muraria della quale oggi si conservano importanti vestigi. Si potrà ammirare la Piazza Grande con la particolarità dei tetti con "gli occhi che ti seguono", la piazza Piccola con il ponte delle Bugie e la imponente chiesa evangelica in stile gotico del XIV sec, la quale conserva un particolare affresco che presenta Gesù in 7 immagini differenti. La chiesa è nota anche per il suo organo, considerato il più grande della Romania, 10.000 canne. Possibilità di celebrare o di partecipare alla messa nella cattedrale romano cattolica della città di Sibiu. Proseguimento per arrivare a Sighisoara, città natale del celebre Vlad l’Impalatore, noto a tutti come il Conte Dracula. Cena e pernottamento in hotel a Sighisoara.
3° Giorno: SIGHISOARA – LE GOLE DI BICAZ – PIATRA NEAMT: Colazione in hotel. In mattinata, a Sighisoara, visita alla Parrocchia romano cattolica. Incontro con il Parroco e Possibilità di celebrare o di partecipare alla S. Messa nella Cattedrale romano cattolica. Visita guidata di Sighisoara, la più bella e meglio conservata cittadella medioevale della Romania. Risale in gran parte al sec XIV, quando fu ampliata e rafforzata la costruzione affrettatamente eretta dopo le distruzioni tatare del 1241. Si conservano nove delle quattordici torri originarie: torre dei fabbri, torre dei calzolai, torre dei macellai, torre dei sarti, torre dei pellai, torre dei ramai, ecc. Il più bello e conosciuto monumento della città è la Torre dell’Orologio che venne costruita nei secoli XIII-XIV e fino al 1556 fu sede del Consiglio della città. Partenza per Piatra Neamt. Pranzo in ristorante sul percorso. Passaggio dalla catena dei Carpati, attraversando le Gole di Bicaz, il più famoso canyon del Paese, lungo 10 km, formato da rocce calcaree mesozoiche alte di 300-400 m, passando accanto il Lago Rosso, lago originato dallo sbarramento naturale per lo scoscendimento di un monte, nel 1837; dall’acqua emergono i tronchi pietrificati dei pini. Arrivo a Piatra Neamt, città che per la sua bellezza e per la posizione che occupa nel distretto di Neamt è chiamata anche “Perla Moldovei” (la perla della Moldavia). Cena e pernottamento in hotel a Piatra Neamt.
4° Giorno: PIATRA NEAMT – MONASTERI DELLA BUCOVINA – PIATRA NEAMT: Colazione in hotel. Possibilità di celebrare o di partecipare alla S. Messa nella cattedrale romano cattolica della città Piatra Neamt. Partenza per la Bucovina, la regione della Moldavia il cui nome, risalente al 1774, significa "paese coperto da foreste di faggi". Famosa per i suoi bellissimi paesaggi, la Bucovina e ancor più conosciuta per i suoi monasteri affrescati costruiti nei sec XV - XVI sotto i principi moldavi Stefano il Grande e suo figlio Petru Rares. Visita del monastero Sucevita, (1582-84) rinomato per l’importante affresco “la Scala delle Virtù” e per le sue imponenti mura di cinta. Visita del monastero Moldovita, del 1532, circondato da fortificazioni ed affrescato esternamente. Gli affreschi esterni esaltano l’impronta moldava per ottenere il massimo realismo nelle scene di vita quotidiana, umanizzando i personaggi. Pranzo in ristorante sul percorso. Visita del monastero Voronet del 1488, nominato la Cappella Sistina dell’Est Europa e considerato il gioiello della Bucovina per il famoso ciclo di affreschi esterni che decorano la chiesa, il più famoso dei quali è ”il Giudizio Universale”. Alla fine delle visite ritorno a Piatra Neamt. Cena e pernottamento in hotel.
5° Giorno: PIATRA NEAMT – BRASOV – BRAN – BRASOV: Colazione in hotel. Partenza per Brasov. Appena giunti, visita di una delle più affascinanti località medioevali della Romania, nel corso della quale si potranno ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae, la prima scuola romena (XV sec), la Biserica Neagrã (chiesa nera – orario appertura: martedì – sabato: 10.00 – 19.00, domenica 12.00-19.00; lunedì - chiusa), la chiesa più grande della Romania in stile gotico e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Castello Bran (orario apertura: martedì – domenica: 10.00 – 17.00, lunedì – chiuso), conosciuto con il nome di Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. Rientro a Brasov e possibilità di celebrare o di partecipare alla messa nella Cattedrale romano cattolica della Città . Cena in ristorante e pernottamento in hotel a Brasov.
6° Giorno: BRASOV – SINAIA – BUCAREST: Dopo la colazione in hotel, partenza per Sinaia, denominata la Perla dei Carpati, la più nota località montana della Romania. Visita del Castello Peles (orario apertura: giovedì e domenica: 09.00/16.00, lunedì e martedì: chiuso, mercoledì: 11.00/16.00), costruito alla fine del XIX secolo nello stile neogotico tipico dei castelli bavaresi. L’interno del castello Peles comprende 160 stanze, sistemate ed arredate in tutte le fogge possibili, con netto predominio dell’intaglio in legno. Partenza per Bucarest. Arrivo, pranzo in ristorante ed intero pomeriggio dedicato alla visita della capitale romena, ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici “Bell Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università. Visita della parte vecchia, visitando la “Patriarchia” (centro spirituale della chiesa ortodossa romena) ed ammirando la chiesa Stavropoleos, considerata un capolavoro dell’architettura romena. Costruita nel 1724, a pianta trilobata, torre sul naos e bel portico marmoreo a cinque arcate polilobate, con balaustra finemente scolpita a motivi floreali e figure; la parte superiore e ornata da medaglioni dipinti con la tecnica dell’affresco. Visita del Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Visita alla Parrocchia romano cattolica. Incontro con il Parroco che sarà lieto di ricevervi. Possibilità di celebrare o di partecipare alla S. Messa nella Cattedrale romano Cattolica. Cena tipica presso il ristorante “Pescarus” con bevande incluse e spettacolo folcloristico. Pernottamento in hotel a Bucarest.
7° Giorno: BUCAREST – ITALIA: Prima colazione in hotel. In mattinata, in funzione del’orario della partenza visita del Museo del Villaggio, situato nel rigoglioso Parco Herastrau, uno dei parchi all'aperto più grandi d'Europa. Case di campagna restaurate, grandi fienili e mulini ad acqua funzionanti riempiono gli stretti viottoli. Il museo illustra come fosse la Romania qualche centinaio di anni fa. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea diretto per Catania, operazioni di sbarco e FINE DEI SERVIZI.

È COMPRESO: Viaggio Italia - Bucarest A/R con volo di Linea; Pullman GT per tutto il tour; Sistemazione in hotel 3*, 4* e 5* in camere doppie o triple con servizi privati; Trattamento di pensione completa come da programma dalla cena del 1° giorno alla colazione del 7° giorno; Una cena con spettacolo folcloristico e bevande incluse (½ l acqua e 1/4 l di vino) in ristorante tipico a Bucarest; Guida specializzata in loco parlante lingua in italiano; Ticket d'ingresso per le visite previste nel programma; Assicurazione: Medico/Sanitaria con la Mondial Assistance; Borsa di Viaggio; Accompagnatore d’Agenzia con partenza dall'Italia. 

NON È COMPRESO: Adeguamento carburante; Mance; Escursioni non previste dal programma; Extra di carattere personale; Assicurazione annullamento viaggio facoltativa (da sottoscrivere, eventualmente, al momento dell’iscrizione); Supplementi e tutto quanto non espressamente menzionato sotto la voce “È COMPRESO”.
N.B.: Si riserva la possibilità di apportare modifiche al programma senza preavviso anche in loco; Specifiche esigenze personali devono essere presentate al momento della prenotazione; Per la buona riuscita del pellegrinaggio, è necessario che i partecipanti con particolari problemi di salute, partecipino con un proprio accompagnatore.

 

Case Vacanza a Palermo 

Il tuo soggiorno è nelle nostre mani.Disponiamo di due case vacanza a Palermo: Leoni 1 (sita nella Zona di Via Libertà/Stadio con 5 posti letto) e Casa Roger (sita nel quartiere di Pallavicino, limitrofo la famosa zona balneare di Mondello con 2 posti letto). Oltre il soggiorno possiamo prenotare tutti i servizi che richiedi.
  • Servizio Taxi
  • Biglietto Bus Prestia e Comandè
  • Noleggio biciclette
  • Noleggio passeggini
  • Giro turistico di Palermo in Carrozza
  • Visite guidate personalizzate
  • Escursioni in barca
  • Escursioni in auto private o bus
  • Prenotazioni voli Low-Cost
  • Mini Tour


 
1. Contattaci e chiedi un preventivoDue linee telefoniche a disposizione 0917848420 e 0912732357 + un numero WhatsApp 373 7796022
2. PrenotaManda la tua conferma alla nostra mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
3. Parti spensieratoPensiamo a tutto noi, tu pensa a divertirti